Arriva Heroes Reborn e la recensione dei primi due episodi

Heroes Reborn,  è uno degli show più attesi di questa stagione ed è finalmente approdato in tv sul canale NBC, con un doppio episodio da circa un’ora e mezza che non avrebbe dovuto lasciare del tutto indifferenti anche se gli ascolti negli Stati Uniti non sono stati quelli che ci si aspettava , circa 6 milioni di telespettatori,   un pochino meno della media della terza stagione di Heroes…. si quella a cui è sicuramente legata questa serie.

Possiamo dire che è senza dubbio la nuova incarnazione della serie supereroistica di Tim Kring (creatore della serie) , un reboot se volgiamo,  quindi parte di un continuo, anziché una miniserie a sé stante. In questo modo gli sceneggiatori hanno pensato bene di poter soddisfare i vecchi fan e di attirarne nuovi.

Ma a mio avviso questo piano potrebbe essere controproducente, in quanto i neofiti potrebbero avere difficoltà a capire la trama e potrebbero ritrovarsi ad informarsi su Wikipedia oppure a dover fare dei rewatch delle passate stagioni per capire meglio personaggi e storilyne, mentre sarà indubbiamente più avvantaggiato chi ha seguito le passate stagioni (compresa la web serie Heroes Reborn: Dark Matters, disponibile sul sito della NBC, che fa da ponte tra il vecchio e il nuovo) ma non vuol dire che ne sarà altrettanto soddisfatto.

heroes reborn cast

heroes reborn cast

Comunque cerchiamo di essere positivi e di pensare che sarà un ottimo prodotto che non mancherà di tensione, adrenalina e coinvolgimento emotivo grazie anche alle varie storyline  che più andranno avanti e più legheranno i diversi e tanti personaggi (vecchi e nuovi) che ancora risultano un po’ troppo indipendenti.

Ora…. facciamo un piccolo recap iniziando a dare un’occhiata agli interpreti della serie che sta andando  in onda sulla NBC  e durerà 13 episodi: Jack ColemanMasi OkaJimmy Jean-LouisGreg GrunbergSendhil RamamurthyNoah Gray-Cabey e Cristine Rose torneranno nei rispettivi personaggi (ma dovrebbero avere ruoli limitati), mentre il resto del cast è completamente nuovo;

Kring ha infatti confermato in un’intervista che i protagonisti saranno quasi tutti inediti, e fra di essi ci saranno Zachary Levi (Chuck), Robbie Kay (Once Upon a Time), Judith Shekoni (The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2), Danika Yarosh (Shameless), Henry Zebrowski (The Wolf of Wall Street), Rya Kihlstedt (Dexter), Kiki Sukezane (The Yokai King), Francesca Eastwood (Jersey Boys), Pruitt Taylor Vince (Constantine), Ryan Guzman (The Boy Next Door), Gatlin Green(Criminal Minds) e Dylan Bruce (Arrow).

E cerchiamo di capire un attimo dove siamo rimasti e per farlo ecco la sinossi ufficiale di Heroes Reborn, che sarà ambientata a cinque anni di distanza dagli eventi della serie “madre”:

Un anno fa, un attacco terroristico a Odessa, Texas, ha lasciato la città decimata. Accusati per questo evento drammatico, gli individui dotati di abilità straordinarie sono costretti a nascondersi o a fuggire da chi dà loro la caccia con nefaste intenzioni gli EVO.

Tra questi vigilanti ci sono Luke e Joanne, in cerca di vendetta per una tragica perdita.

Noah Bennet , ha fatto perdere le sue tracce, ma il teorico delle cospirazioni Quentin Frady , lo trova e gli rivela la verità dietro alla tragedia di Odessa.

Mentre si nascondono, alcuni stanno scoprendo i propri poteri. L’imbranato adolescente Tommy vuole soltanto essere normale e conquistare la ragazza dei suoi sogni, Emily ma la normalità è una chimera impossibile dopo aver scoperto un’abilità che lo terrorizza. Reduce da un’infanzia iperprotetta, una coraggiosa ed eterea teenager, Malina , è stata cresciuta nella convinzione di essere destinata alla grandezza. A Tokyo, una giovane donna tranquilla ed eccezionale, Miko, sta cercando il suo padre scomparso mentre cela uno straordinario segreto che la renderà una forza con cui fare i conti. Altrove, un diverso tipo di eroe si fa strada nell’ex soldato Carlos e Intanto, Erica, capo della multinazionale tecnologica Renautas, ha un’agenda per conto suo.

Per il meglio o per il peggio, alcuni incroceranno il cammino con gli eroi del passato, inclusi Hiro Nakamura (Masi Oka), Matt Parkman (Greg Grunberg), Mohinder Suresh (Sendhil Ramamurthy) e l’Haitiano (Jimmy Jean-Louis), fra gli altri. Insieme, il loro destino sarà quello di salvare il mondo e tutta l’umanità.

Detto questo, vi consigliamo di vedere i primi due episodi e di leggere la recensione a cura delle nostre amiche di parole pelate 🙂