La benificenza delle star del cinema e delle serie tv

Vi parliamo di beneficenza, ma di chi la fa tutto l’anno e non solo nel periodo delle feste natalizie in cui tutti tendono ad essere più buoni. La beneficenza fatta per amore, per compassione o perché si è in una posizione in cui è più facile aiutare il prossimo. La beneficenza che non viene fatta per apparire migliori.

Iniziamo con Chris Evans, un supereroe buono anche nella vita. L’attore, a Boston per un evento di raccolta fondi a favore del Christopher’s Haven, una struttura ospedaliera pediatrica specializzata nel trattamento dei tumori, si è recato a far visita a un bimbo di nove anni, Kenny Botting, un piccolo fan ricoverato. Chris ha giocato con il bambino e si è fatto legare ad una sedia come il più classico dei cattivi dei film di Captain America. L’attore ha dichiarato alla WBZ-TV: E’ attraverso la loro forza che nutro e aumento la mia, non è importante quanto possa essere dura la nostra vita, non è nulla se paragonata a quello che passano queste famiglie. Questo è il motivo per cui ogni occasione per portare loro un sorriso è importante”

chris_evans_captain_america

Chris Evans – Captain America

Stephen Amell, protagonista indiscusso di Arrow, è una delle persone più carine che mi sia mai capitato di vedere ed apprezzare nel mondo, troppo spesso superficiale, del cinema e della tv. Qualche mese fa ha messo all’asta due statuette che lo ritraggono nei panni di Oliver Queen, con lo scopo di aiutare la piccola Sophie, affetta da una grave forma di tumore al cervello. In poco meno di due giorni si è raggiunta la cifra di 20.000 dollari. Più recentemente in accordo con l’associazione “F..K Cancer” è stato protagonista di una raccolta fondi con delle T-shirt in cui appariva il suo volto e sono state vendute oltre 21.000 magliette in pochissimo tempo.

amell

La puntata natalizia di Downton Abbey arricchita dalla presenza dell’attore americano George Clooney ha avuto anche un risvolto benefico, infatti in accordo con la produzione, l’attore ha devoluto l’intero cachet della sua interpretazione a favore del “Text Santa”, la tradizionale raccolta fondi a favore delle persone più deboli e povere. Clooney ha girato l’episodio che lo vede protagonista insieme a Hugh Bonneville e Michelle Dockery, dichiarando tutto il suo amore per questa serie tv di cui è fan sfegatato.

clooney

George Clooney e Hugh Bonneville

L’attore Ian Somerhalder, protagonista indiscusso di The Vampire Diaries, in cui interpreta il sexy vampiro Damon Salvatore, è da sempre considerato tra i più attivi nelle opere a favore della salvaguardia della Terra e degli animali, con la sua fondazione la “Ian Somerhalder Foundation” che è tra le più conosciute per le iniziative legate ai problemi che affliggono il nostro pianeta. Tante le raccolte fatte da Ian negli anni, potete trovare tutto nel suo sito ufficiale, anche come poter donare… se volete.

Ian-Somerhalder-Foundation

Ian Somerhalder Foundation

http://www.isfoundation.com/welcome